Territorio

Ho la fortuna di vivere e lavorare nella zona pedemontana dell’Alto Vicentino. È una zona mediamente vocata all’apicoltura, favorita dalla fioritura scalare sul monte Summano, e sullo spartiacque tra la Valle del Leogra e Timonchio e la Valle dell’Agno.

Le grandi estensioni dell’agro-industria, che spesso danneggiano gli apiari situati in pianura, a ridosso della montagna fortunatamente lasciano il posto ai piccoli orti e frutteti privati, a boschetti di tigli, carpini, frassini e noccioli, punteggiati a fine marzo dai fiori dei ciliegi selvatici e dei mirabolani. Le sponde del Timonchio alla fine dell’inverno offrono il polline dei saliconi e dei noccioli, importante per il risveglio primaverile delle famiglie, e sostengono la produzione del miele di acacia, sempre abbondante lungo i corsi d’acqua. In estate attorno al torrente i pioppi si preparano all’invernamento ricoprendo le proprio gemme di resina antibatterica, che le api raccolgono producendo propoli. Più su, salendo il versante morbido del Summano, che ospita l’altopiano del Tretto, le radure e i prati offrono il tarassaco, la salvia dei prati e molte leguminose. In estate fioriscono i tigli e gli ormai pochi castagni,seguiti ultimamente da una melata di bosco ai primi giorni di luglio che  rifornisce gli alveari preparandoli per l’inverno. In questo ambiente, quando le condizioni atmosferiche non sono contrarie, le api bottinano in abbondanza sulle fioriture spontanee boschive –producendo mieli di acacia, castagno, tiglio, melata- e sui prati e pascoli più in quota – per i millefiori di montagna e tarassaco-.

Le principali difficoltà sono la piovosità del territorio, che può ridurre drasticamente un raccolto; e le stagioni, da qualche anno in cambiamento, che rendono tutto sempre molto imprevedibile e diminuiscono la fiducia in raccolti sicuri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...